Sabato 03 Novembre 2012 14:52

COMUNICATO STAMPA - ECOLOGISTI E RETI CIVICHE - VERDI EUROPEI

Autore:  Stefania Lopedote
Valuta questo articolo
(8 voti)
COMUNICATO STAMPA "Ecologisti e Reti Civiche-Verdi europei"

Apprendiamo con sconcerto che Domenico Finiguerra, Marco Boschini e Vincenzo Cenname hanno deciso di lasciare "Ecologisti e Reti Civiche-Verdi europei" a causa della “assoluta non condivisione di un'opzione politica che prevede il raggiungimento di un accordo con il Partito Democratico, opzione ritenuta al contrario praticabile (legittimamente) da altri soggetti partecipanti al costituendo movimento politico federato”.

Vogliamo sottolineare e precisare che gli organi provvisori del soggetto federato "Ecologisti e Reti Civiche-Verdi europei" non hanno assunto ad oggi alcuna decisione su eventuali opzioni per le alleanze politiche. In ogni caso il posizionamento politico in materia di alleanze non potrebbe essere deciso se non dall’Assemblea Federale.

Il progetto politico che "Ecologisti e Reti Civiche-Verdi europei" sta cercando di costruire è comunque ben definito nel recente Appello ad un'Alleanza per i Beni Comuni (alleanzabenicomuni.wordpress.com) che tutti possono leggere e che già ha raccolto numerose adesioni importanti da parte di amministratori, esponenti della società civile, del mondo della cultura e di tanti comuni cittadini che condividono questa prospettiva.

Questa è la linea che ha deciso democraticamente nell'ultima riunione l'Assemblea Federale del nuovo soggetto politico e a questo si sta lavorando, in vista dell'Assemblea nazionale prevista a dicembre che chiuderà un coraggioso percorso costituente di oltre due anni.

Siamo addolorati per questa modalità di decisione che non ha nemmeno consentito un confronto con tutti coloro che in questi anni si sono impegnati nel nostro percorso. Due anni di passione, impegno e sacrifici non possono essere liquidati sulla base di supposte decisioni, mai prese in nessuna sede ed in nessun organismo degli "Ecologisti e Reti Civiche-Verdi europei".
Si tratterebbe di un comportamento irrispettoso delle migliaia di attivisti e sostenitori che quotidianamente si impegnano per il nostro movimento in tutta Italia.

Pertanto chiediamo a Finiguerra, Boschini e Cenname di ritirare le proprie dimissioni, per chiarire ogni dubbio in un confronto schietto, sereno e trasparente negli organi democratici del movimento, e di continuare insieme a noi un percorso che per quanto difficile e complesso rappresenta una opportunità concreta per dare un futuro diverso e migliore al nostro Paese.

Il Coordinamento di "Ecologisti e Reti Civiche-Verdi europei".
Ultima modifica Martedì 06 Novembre 2012 16:15

Lascia un commento

Inserire i campi obbligatori contrassegnati con (*).