CONSULTAZIONE SUL SIMBOLO DELLA NUOVA RETE FEDERATA ECOLOGISTA E CIVICA

CIRCOLIPrimarie del Simbolo: Risultati | Materiali

 

puntatoreENTRA...

 

CIRCOLI TERRITORIALI

CIRCOLIAttività dei Circoli:
Composizione, cosituzione e attività dei Circoli...

puntatoreENTRA...

 

MATERIALI

materialiScarica Manifesti | Simbolo | Moduli | Volantini...


puntatoreENTRA...

APPUNTAMENTI

LINK UTILI

LINK UTILI

puntatoreENTRA...

Sergio Ferraris

Sergio Ferraris

Un vero e proprio evento mediatico che coinvolge tutti coloro che vorranno mettere in campo la propria sensibilità per l'ambiente e il proprio “occhio di falco”.  Ecodom, consorzio costituito dai più importanti Produttori di Elettrodomestici (in particolare dei Raggruppamenti R1 - frigoriferi, condizionatori, scaldacqua - e R2 - lavatrici, lavastoviglie, cappe, forni), e Legambiente hanno inaugurato Raeeporter, iniziativa che invita a fotografare e a segnalare i RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche - lavatrici, frigoriferi, forni, pc, …) abbandonati ai margini delle strade o nelle discariche abusive, e quindi non smaltiti correttamente.

K2_DATE_FORMAT_LC2

Cancun: la speranza

Nell’indifferenza più totale dei media italiani che all’appuntamento della Cop16 di Cancoon stanno dedicando, al contrario di quelli esteri, pochissimo spazio, si sta aprendo in queste ore qualche novità. La Cina, infatti, grande oppositore fino a qualche ora fa di qualsiasi accordo ha lanciato una nuova dichiarazione di impegno volontario vincolante per i target delle emissioni dei gas serra. La Cina ritiene possibile la possibilità di una risoluzione da parte dell’Onu e ipotizza un sistema simile alle quote di emissione.

K2_DATE_FORMAT_LC2

Due ruote di paura

di Luca Fazio (Il Manifesto)

  L’antropologo criminale Cesare Lombroso, nel dimenticato saggio Il ciclismo nel delitto, pubblicato nel 1900, aveva già capito tutto – o niente, come spesso gli capitava elucubrando. “Nessuno però dei nuovi congegni moderni ha assunto la straordinaria importanza del biciclo, sia come causa che come stromento del crimine; e a tal punto che se una volta si pretendeva (invero con un po’ di esagerazione) di trovare nella donna il movente di ogni delitto virile nel troppo celebrato: Cherchez la femme, - si potrebbe con minor forse esagerazione sentenziare ora: Cercate il biciclo... ”.

di Emanuele Bompan (Terra)

Marginalizzare i paesi che ostacolano l’accordo di Copenaghen, come Venezuela e Bolivia, neutralizzare o cooptare paesi ostili come Nicaragua, Cuba o Ecuador. Questo il contenuto di un dispaccio sull’incontro tra Michael Froman, portavoce di Barack Obama sulla sicurezza e l’ex ministra per il clima danese Connie Hedegaard. È uno dei documenti inerenti i negoziati climatici pubblicati da wikileaks. Dai documenti emergono tutte le strategie di real politik adottate dalla diplomazia americana per convincere gli Stati a sposare il testo prodotto alla precedente conferenza delle parti sul clima.

K2_DATE_FORMAT_LC2

Più manganelli per tutti

di Giobbe Covatta

I cittadini presi a manganellate dalle forze dell’ordine? è un effetto storico, va avanti dai tempi di Masaniello...ma io tendo ad evitare ogni forma di ghettizzazione. Non si tratta di napoletani picchiati, per me potrebbero essere anche pugliesi, irlandesi, danesi. Si tratta di cittadini, che gridano le loro esigenze a uno Stato che non risponde. Si tratta di cittadini che cercano, alzando la voce, di riprendersi il diritto a un mondo che quantomeno non sia peggiore di quanto già è. Il loro è un grido di dolore. Il sindaco di Boscoreale dice che sta vincendo la camorra? E' vero, non ci sono dubbi.

K2_DATE_FORMAT_LC2

Futuro significa ambiente

Stefano Leoni (presidente Wwf Italia)

Una parola molto abusata in politica è futuro. Tutti la pronunciano, con maggiore o minore frequenza, qualcuno l’ha inserita nel proprio logo, ma nessuno riesce più a declinarla.
Una parola molto abusata in politica è futuro. Tutti la pronunciano, con maggiore o minore frequenza, qualcuno l’ha inserita nel proprio logo, ma nessuno riesce più a declinarla. Quando si chiede: quale mondo immagini per i nostri figli? Nessuno in Parlamento sa dare una risposta chiara e convincente. Qualcuno parla di secessione, qualcun altro genericamente di sicurezza, altri di lavoro per tutti, altri ancora di una società onesta. Non sono risposte, ma triti e stantii spot elettorali. Non si parla del domani, ma solo di una parte del presente.
Pagina 2 di 2