Angelo Bonelli

PDFStampaE-mail

bonelliAngelo Bonelli, co-portavoce di Ecologisti e Reti Civiche - Verdi Europei, nasce a Roma nel 1962. Giovanissimo, lascia lo studio del canto per dedicarsi all’attività politica. Nel 1990 diventa Consigliere a Ostia, nel ’93 viene eletto al Comune di Roma ma rinuncia a quest’incarico per scegliere la Presidenza della circoscrizione. A cavallo del 2000 Bonelli viene eletto al Consiglio regionale del Lazio e diventa Capogruppo dei Verdi. Anche in Regione Bonelli prosegue le battaglie che aveva portato avanti a livello locale contro abusivismi, danni all’ambiente, ecomafie: lotte che gli procurano molte inimicizie ed alcuni atti intimidatori.

Nel 2005 Bonelli viene eletto nuovamente in Consiglio regionale e diventa Assessore all'Ambiente, carica che abbandona in seguito al voto popolare che, nel 2006, lo porta alla Camera. Dal 2009 è presidente dei Verdi. Nel 2010 raccoglie 2594 preferenze come candidato capolista nella circoscrizione di Roma per le elezioni regionali del Lazio. Nel 2012 raccoglie il 12% di preferenze nelle amministrative di Taranto che lo vedono candidato sindaco.